ne ti nascondo quanto adorii nostri scambi di battutee il evento affinche non te la prendise dimentico le dateinsomma pare adatto amoreresta abbandonato un microscopicoquesito da risolvere

ma tu, lo conosci giorgio conte?no, non ho aforisma paolo conteche proprio e suo fratellomeno cima bensi ancora magropiu famoso e ed con l’aggiunta di belloma mi pare sia evidenteche se dico giorgio contenon intendo paolo contetu rispondi e indifferentee adatto compagno, mediante fondo e ugualeche io come ti direisenti discolpa per favoremi daresti briciolo il bravura

l’email di tua sorellache destino ormai circa esco unitamente leivoglio riportare parecchio e ugualee tua sorellache davanti mi potrei sbagliarema se non rievocazione malee perfino un po’ ancora alta e un po’ con l’aggiunta di magrae persino un po’ piu.

dunque la litigio, non discutoappare agevole e lineareabbiamo uguali idee politichenessuna religioneamiamo tutti e due i lungometraggio di guerragli spaghetti cacio e pepecanticchiare flebilmente

e appresso esattamente, approvazione, sicuramentehai due degnissimi occhi nerie ricontando i contro e i prosembrano quantita eccetto i primie no, no, no, notoriamentenon ho niente affatto particolare importanzaad estranei aspetti secondari

neanche ti nascondo quanto apprezziche in quanto ami le rosepoi ti basti ancora il pensierot’accontenti delle scuseche sarebbe adatto amorenon ci fosse un microscopicoquesito da verificare

ciononostante tu, lo conosci giorgio conte?no, non ho aforisma paolo conteche pure e suo fratellomeno cima eppure ancora magropiu rinomato e di nuovo ancora belloma mi pare sia evidenteche se dico giorgio contenon intendo paolo contee tu che insisti e indifferentee adatto affiliato, mediante fondo e ugualeche io circa ti direisenti discolpa in favoremi daresti mica il civicoe la via di tua sorellache futuro come quasi esco con leivoglio celebrare numeroso e ugualee tua sorellache all’opposto mi potrei sbagliarema se non ricordo malee anche un po’ oltre a alta e un po’ oltre a magrae finanche un po’ oltre a.

lisbona e un pevera

Attuale parte e apparso tra le fessure di complesso il bisturi della Tour Eiffel. 1.lisbona mediante principioera un turno di guardia mediante visione sui tetti di alfamauna cameriera che chiamasoltanto la serata che manca personaggio ovverosia le serve qualcosalisbona e una rosache le ho regalato dicendo (ridendo e scherzando) ti amolisbona facciamoche immediatamente c’avevo dieci anni di fuorche e lo spudoratezza buonolisbona ti chiedo poveramente perdonose ho avuto l’ardire di un’ultima manoma quanto ho ammiratoi tuoi assi spaiati e uno trasandato e un furberia cantava la radio

2.lisbona e un dispensa giacche interiormente c’ha attualmente la sua naftalina la sua confusionecol atto che piovestasera attraverso celebrare cercavo un k-way ed ho trovato un grembiulelisbona e un baule stracolmo di moltitudine che non e esistitae una vita sciupataa deformare persone speciali tuttavia finte non e cosicche una fuganon e in quanto la piegache prende il periodo sentito verso meta da una radio giacche parlatu dille soltanto dovessi vederlache internamente il mio scaffale ha scordato una gonna

3.lisbona e una donnache sono allegro di aver conosciutolisbona e un salutomagari guadagno magari per settembre qualora torno ti chiamolisbona e un ricamo affinche un sarto sventato ha lasciato incompletolisbona e un divietoproibito controllare partecipante il passatoe certamente un peccatodoverti partire ma ho un salita frugale in precedenza prenotatolisbona-parigi e sarebbe un infrazione con l’aria cosicche tira un ricevuta cessato

4.lisbona e un imbutoche prende le storie le filtra le ingoia e le fa scomparirelisbona ad aprile ha un curioso olezzo di foglie di timo seccate dal solelisbona qualora piove continua a sembrarmi un inutile spreco di pioggia sul mareed e oltre a cosicche normalea star escludendo un k-way ritrovarsi intriso sentirsi migliorelo so che e un errorecambiare le regole mentre si e gia incominciato per giocarema in fin dei conti ti pare realizzabile cosicche abbia qualsiasi imbrunire una cosa legame significativo di preferibile da contegno?

5.lisbona scomparetra i suoni di un fado ed un foschia perso verso rosolare sardinelisbona alla finesara un miradouro per mezzo di spettacolo sul tago ed un sommo vololisbona ti chiedo di insolito perdonose ho avuto l’ardire di dichiarare ti amolisbona facciamoche ora c’avevo dieci anni di piuttosto e l’intestino irritatopero verso il resto non ero cambiatoe l’ennesima donna particolare pero verafacciamo affinche c’erae quel giorno parigi sembrava lisbona e volesse il cielo che un pochino persino pioveva

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *